Una nuova presentazione in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia

Sono lieta di segnalare che giovedí 17 maggio 2018, alle ore 18, proprio in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia, avrà luogo la presentazione di “Incontrare le Persone LGB” presso il Palazzo delle Paure di Lecco.

L’incontro, aperto al pubblico e organizzato dall’Associazione Renzo e Lucio GLBTS in collaborazione con l’Ordine degli Psicologi della Lombardia, sarà condotto da Katia Sala, direttrice editoriale di Tele Unica.

Insieme con me, a presentare il nuovo manuale sulla consulenza alle persone lesbiche, gay e bisessuali e a rispondere alle vostre domande, Chiara Cavina e Serena Cavina Gambin. Vi aspettiamo con gioia e orgoglio!

Condividilo:
Con grande orgoglio segnalo l’uscita (in formato cartaceo e in ebook), per Franco Angeli Edizioni, del libro Incontrare le Persone LGB, testo teorico-pratico – curato da me insieme con Chiara Cavina e Serena Cavina Gambin – che, attraverso un approccio multidisciplinare (psicologico, educativo e legale) e un chiaro linguaggio divulgativo, affronta i punti cardine della consulenza alle persone e alle famiglie LGB (lesbiche, gay, bisessuali).
Ogni medico, psicologa, insegnante, consulente, avvocata, assistente sociale, infermiere ecc. ha infatti enormi probabilità di incontrare, nel corso della propria attività professionale, persone e famiglie LGB, ognuna portatrice di domande, richieste, necessità.
Quali sono i temi portati in consulenza? Quali le specificità e le aree di intervento? Quali sono gli strumenti di lavoro? E quali i linguaggi possibili, che siano contemporaneamente espliciti e non offensivi?
E ancora: quali cambiamenti ha apportato la legge sulle unioni civili? Come si può affrontare il tema dell’orientamento sessuale a scuola?

Dall’adolescenza, alla coppia, alla genitorialità, ecco quindi le storie, le tematiche e le vulnerabilità specifiche portate in consulenza dalle persone LGB. Storie e bisogni attraverso i quali gli operatori e le operatrici hanno una preziosa occasione, umana e professionale: quella di assistere tutta la propria utenza con rispetto e competenza e scoprire, nel contempo, la grande opportunità dell’incontro con l’altra e con l’altro.

INDICE
Chiara Cavina, Serena Cavina Gambin, Daniela CirielloUna nota necessaria sul linguaggio
Patrizia Patrizi, Prefazione
Lina Porta, 
Presentazione. Fare consulenza: una cassetta degli attrezzi fra nuove leggi, buone prassi operative e visioni differenti
Chiara Cavina, Serena Cavina Gambin, Daniela Ciriello, 
Introduzione

Parte I. Le parole per dire, le parole per fare
Serena Cavina Gambin, Le componenti dell’identità sessuale
Daniela Ciriello, Negoziando con il pregiudizio: omofobia, minority stress, coming out

Parte II. La consulenza psico-socio-sanitaria
Serena Cavina Gambin, Il lavoro psicologico con la persona LGB
Daniela Ciriello, 
Omosessualità, bisessualità e adolescenza: una mappa (tra vissuti e pregiudizio)
Chiara Cavina, 
La consulenza psico-socio-sanitaria nei “Percorsi nascita”
Daniela Ciriello, 
La consulenza con le famiglie omosessuali

Parte III. Aspetti legali rilevanti nella consulenza psico-socio-sanitaria
Maria Grazia Sangalli, Il percorso di riconoscimento delle famiglie costituite da persone dello stesso sesso
Marco Gattuso, 
Come si diventa genitori: procreazione naturale, medicalmente assistita, gestazione per altri
Anna Lorenzetti, 
La tutela dell’omogenitorialità nella prospettiva del diritto pubblico: dinamiche attuali e possibili prospettive

Parte IV. Interventi in ambito scolastico
Serena Cavina Gambin, Nido e Scuola dell’infanzia: suggerimenti per l’accoglienza e l’inserimento scolastico
Alessandra Magni, 
Il ruolo dell’insegnante
In conclusione: prospettive
Chiara Cavina, Tutte e tutti contro tutte e tutti?
Notizie sulle autrici e sugli autori.
Condividilo: